Della valle delle anatre - Spinone Italiano -

Lo Spinone La caccia Gli Esemplari L'allevamento Contatti

Sul terreno di caccia

 

 

Fortunatamente, continuano ad essere molti coloro che amano questo burbero, ma bonario ausiliare di caccia la cui forma di competizione preferita consiste nel confronto diretto con la selvaggina, che affronta lealmente e senza timore, nel bosco, nella palude o nelle stoppie; infatti, non a caso lo Spinone è considerato il cane da carniere per eccellenza, favorito ed aiutato in questo dalla sua grande versatilità che gli consente di affrontare con successo ogni selvatico ed ogni habitat, dove non manca mai di mostrare la sua eccezionale valenza.

Lo Spinone è un ausiliare tutto da “scoprire”, pochi ad esempio sanno che la sua pelle spessa non emana odore data la povertà di ghiandole sebacee, che inoltre è naturalmente in possesso di un olfatto straordinario e che quando ha acquisito l’esperienza necessaria è in grado di ripagare ampiamente il suo padrone della fiducia concessagli. Certamente non è facile capirne il dolce carattere, tutte le sfumature del suo comportamento, in ferma si volta e ti guarda.. sta cercando di comunicare poi si volge, con il tartufo ben indirizzato verso la fonte di emanazione diventando serio,  grintoso ed aspetta… aspetta lo sparo, pronto ad effettuare gioiosamente il recupero ed il riporto del selvatico.

Amatelo sempre per quello che è, solo allora il vostro Spinone vi darà soddisfazioni davvero impagabili quali il suo incedere così tipico, l’elegante troppo, il fiutare l’aria con il tartufo al vento e quindi scivolare in ferma ed ancora, quando lo osserverete mentre ritto a prua della vostra barca che scivola tra le canne della palude è attento ad ogni rumore a lui noto, pronto alla vostra fucilata a tuffarsi nelle gelide acque per recuperare un germano, e risalito con la preda, bagnato e gocciolante, ma risoluto e contento di avervi servito, vi guarderà adorante con i suoi grandi occhi e quando incontrerete quel suo sguardo languido, avrete come l’impressione che il chiamarlo cane vi parrà quasi di offenderlo… guardatelo negli occhi e certamente vi verrà il “groppo al petto” perché questo è lo Spinone: un ausiliare per tutte le cacce!

 

 

INDIETRO:

 

                                                     

                                                                                                                          

                                                                                                                          

                                                                                                                          

                                                                                                                              dany021

 Musica
Copyright 2009, Della valle delle anatre - Spinone Italiano -